UJ2208 ex Alfred o relitto Cigliano 103mt.

Scoperte, penetrazioni, segnalazioni...

UJ2208 ex Alfred o relitto Cigliano 103mt.

UNREAD_POSTda paolino » 11 ott 2017, 20:54

Report e 2 parole su questo tuffo su:
http://profondeemozioni.blogspot.it/201 ... litto.html
:sub: :ciao
Quando guardi a lungo nell'abisso, l'abisso ti guarda dentro
Friedrich Nietzsche
www.profondeemozioni.blogspot.com
Avatar utente
paolino
Fondalista Master
Fondalista Master
 
Messaggi: 2043
Iscritto il: 19 ott 2008, 18:55
Località: Italy-Monza

Re: UJ2208 ex Alfred o relitto Cigliano 103mt.

UNREAD_POSTda zeta zeta » 12 ott 2017, 8:06

La molla che spinge è la curiosita, la voglia d'esplorazione e di mettersi in gioco. A volte capita che bisogna forzarsi, e mi spiego. Tu ti sei sciroppato da solo in macchina 170 km per andarti a fare un'immersione, una "S"ignora immersione: in questo ti sei forzato e non nel tuffo che hai ben progettato, pianificato e portato a termine pronto anche nell'eventualità in corso d'opera di un piano "B". Spesso la pigrizia, la mancanza dell'amico/compagno solito, o altri pensieri che a volte affollano la testa sembrano innalzare barriere mentali invalicabili che fanno desistere. La bravura o la lucidità, se così si possono chiamare, è quella di non far elevare troppo in alto quegli ostacoli che spesso sono solo fantasmi della testa :wink:
"Ciao piccolina, ma il tuo papà che lavoro fa?"
... ... ...
"...mumble...mumble...Ah si! Le immersioni in montagna!"

http://www.montagnesommerse.blogspot.com
Avatar utente
zeta zeta
CACCIATORE DI EMOZIONI
 
Messaggi: 1963
Iscritto il: 29 mar 2008, 16:21
Località: Pescara Centrale-ABRUZZO

Re: UJ2208 ex Alfred o relitto Cigliano 103mt.

UNREAD_POSTda paolino » 12 ott 2017, 9:49

zeta zeta ha scritto:La molla che spinge è la curiosita, la voglia d'esplorazione e di mettersi in gioco. A volte capita che bisogna forzarsi, e mi spiego. Tu ti sei sciroppato da solo in macchina 170 km per andarti a fare un'immersione, una "S"ignora immersione: in questo ti sei forzato e non nel tuffo che hai ben progettato, pianificato e portato a termine pronto anche nell'eventualità in corso d'opera di un piano "B". Spesso la pigrizia, la mancanza dell'amico/compagno solito, o altri pensieri che a volte affollano la testa sembrano innalzare barriere mentali invalicabili che fanno desistere. La bravura o la lucidità, se così si possono chiamare, è quella di non far elevare troppo in alto quegli ostacoli che spesso sono solo fantasmi della testa :wink:

Esatto! :evviva
La curiosità è la molla. Vedere relitti e posti nuovi( per me ) è quello che mi appaga, e mi fa fare tutto sto manicomio….
Dietro un immersione tmx ipossico ci sono molti sbattimenti. Il viaggio è solo uno di quelli.
Qualche esempio:
In pausa pranzo ti scammelli 40km a/r per andare a recuperare uno scooter da un amico
Anni fa caricavo a Como, su Milano c’è stato un periodo di qualche mese 6/7 che non c’era nessuno per ricaricare , mi partivano 3 ore tra viaggio e ricaricare (bibo+3stage)
Ora sono comodissimo , però devi organizzarti, compatibilmente con gli impegni lavorativi/familiari puoi portare le bombole a caricare,compatibilmente con gli impegni lavorativi/familiari puoi passare a ritirarle
Quando usa 4 stage mi manca gruppo erogatori... compatibilmente con gli impegni lavorativi/familiari incontrati con un amico che te lo presta…..
E’ un manicomio …
Ma la passione mi porta a fare questo e altro molto volentieri!

Nello specifico del tuffo del post , un po' mi è dispiaciuto non farlo con i buddy soliti, però ogni lasciata è persa, la stagione sta volgendo al termine..
E poi ero troppo arrapeeeto :smile4

Il 10 settembre cancellato per mare mosso. :evil:
Il 1 ottobre cancellato buddy ko. :shock:
Questo tuffo l’avevo preparato bene per ben due volte ed era sfumato…………. ho ponderato bene tutti gli aspetti i pro e contro e alla fine non ho trovato elementi che mi facessero dire di no!

Quando una cosa me la metto in testa, la faccio, in compagnia è meglio ma non vincolante i corsi tmx li ho fatti da solo , alcuni viaggi sub sono partito da solo :cool: :cool:
Quando guardi a lungo nell'abisso, l'abisso ti guarda dentro
Friedrich Nietzsche
www.profondeemozioni.blogspot.com
Avatar utente
paolino
Fondalista Master
Fondalista Master
 
Messaggi: 2043
Iscritto il: 19 ott 2008, 18:55
Località: Italy-Monza


Torna a RELITTI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti



cron