Guanti stagni classici

Confrontiamoci sulle nostre attrezzature... consigli, critiche, novità ...

Guanti stagni classici

UNREAD_POSTda marcasnow » 14 mar 2017, 21:05

Ciao ragazzi

Qualche anno fa avevo visto dei guanti classici ma considerati stagni, tipo che avevano le saldature stagne ecc...
Qualcuno sa di cosa parlo e sa indicarmi dove li avevo visti o ero in narcosi??? [emoji23][emoji23][emoji23]
Mai fare un tuffo domani...se lo puoi fare oggi!!!

http://www.nereosub.com
Avatar utente
marcasnow
Fondalista DOC
Fondalista DOC
 
Messaggi: 1424
Iscritto il: 8 feb 2007, 23:17
Località: Torino/Spotorno

Re: Guanti stagni classici

UNREAD_POSTda lorescuba » 15 mar 2017, 9:08

Mi sembra che avesse fatto qualcosa scubapro, foderati in kevlar ma erano semistagni...
lorescuba
Fondalista Baby
Fondalista Baby
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 1 feb 2016, 16:09

Re: Guanti stagni classici

UNREAD_POSTda marcasnow » 15 mar 2017, 10:00

Intendi quelli con l'anello incorporato?
Mai fare un tuffo domani...se lo puoi fare oggi!!!

http://www.nereosub.com
Avatar utente
marcasnow
Fondalista DOC
Fondalista DOC
 
Messaggi: 1424
Iscritto il: 8 feb 2007, 23:17
Località: Torino/Spotorno

Re: Guanti stagni classici

UNREAD_POSTda lorescuba » 15 mar 2017, 13:16

No, avevano una sorta di doppio polsino, uno da girare all'interno, uno da lasciare "dritto". Ma era quasi impossibile indossare correttamente il secondo guanto (5mm, mi pare). Erano dei guanti "normali" classificati come semistagni per acque fredde, con le cuciture a tenuta. Ma parlo di diversi anni fa...
lorescuba
Fondalista Baby
Fondalista Baby
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 1 feb 2016, 16:09

Re: Guanti stagni classici

UNREAD_POSTda Marena Sub » 16 mar 2017, 8:41

marcasnow ha scritto:Ciao ragazzi

Qualche anno fa avevo visto dei guanti classici ma considerati stagni, tipo che avevano le saldature stagne ecc...
Qualcuno sa di cosa parlo e sa indicarmi dove li avevo visti o ero in narcosi??? [emoji23][emoji23][emoji23]



http://www.nauticamare.it/guanti-fourth ... t-3mm.html

http://www.nauticamare.it/guanti-fourth ... -5-mm.html

Io li uso da tre millimetri quando non uso il Dryglove . Al di là che pur non essendo stagni hanno un'ottima coibenza termica sono i guanti che mi sono durati integri più di tutti , insomma un ottimo prodotto .
Ciao Zane Davide
Cit.Bull : Limitatevi a quote più idonee alla vostra preparazione e al vostro confort. Nessuno tra quelli che praticano immersioni in aria profonda vi giudicherà o vi dirà che sbagliate.
Avatar utente
Marena Sub
Fondalista DOC
Fondalista DOC
 
Messaggi: 1397
Iscritto il: 5 mag 2008, 13:06
Località: Desenzano del Garda -BS-

Re: Guanti stagni classici

UNREAD_POSTda paolino » 16 mar 2017, 9:37

Marena Sub ha scritto:
marcasnow ha scritto:Ciao ragazzi

Qualche anno fa avevo visto dei guanti classici ma considerati stagni, tipo che avevano le saldature stagne ecc...
Qualcuno sa di cosa parlo e sa indicarmi dove li avevo visti o ero in narcosi??? [emoji23][emoji23][emoji23]



http://www.nauticamare.it/guanti-fourth ... t-3mm.html

http://www.nauticamare.it/guanti-fourth ... -5-mm.html

Io li uso da tre millimetri quando non uso il Dryglove . Al di là che pur non essendo stagni hanno un'ottima coibenza termica sono i guanti che mi sono durati integri più di tutti , insomma un ottimo prodotto .


In effetti sono semistagni,in passato avevo scubapro 5, ora dryglove però con guanto showa , quelli forniti con kit,super comodi ma troppo, troppo fragili
Quando guardi a lungo nell'abisso, l'abisso ti guarda dentro
Friedrich Nietzsche
www.profondeemozioni.blogspot.com
Avatar utente
paolino
Fondalista Master
Fondalista Master
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 19 ott 2008, 18:55
Località: Italy-Monza

Re: Guanti stagni classici

UNREAD_POSTda marcasnow » 16 mar 2017, 9:42

Marena Sub ha scritto:Io li uso da tre millimetri quando non uso il Dryglove . Al di là che pur non essendo stagni hanno un'ottima coibenza termica sono i guanti che mi sono durati integri più di tutti , insomma un ottimo prodotto .


Marena la differenza con i tradizionali è molta? Li ho provati all'asciutto ma mai in acqua.
Quindi se semistagni, un 3mm corrisponde praticamente ad un 5mm tradizionale?
Mai fare un tuffo domani...se lo puoi fare oggi!!!

http://www.nereosub.com
Avatar utente
marcasnow
Fondalista DOC
Fondalista DOC
 
Messaggi: 1424
Iscritto il: 8 feb 2007, 23:17
Località: Torino/Spotorno

Re: Guanti stagni classici

UNREAD_POSTda Marena Sub » 16 mar 2017, 10:20

marcasnow ha scritto:
Marena Sub ha scritto:Io li uso da tre millimetri quando non uso il Dryglove . Al di là che pur non essendo stagni hanno un'ottima coibenza termica sono i guanti che mi sono durati integri più di tutti , insomma un ottimo prodotto .


Marena la differenza con i tradizionali è molta? Li ho provati all'asciutto ma mai in acqua.
Quindi se semistagni, un 3mm corrisponde praticamente ad un 5mm tradizionale?


Non ti dirò che la differenza è molta perchè tanto dipende dalla persona stessa , ti dico però , senza ombra di dubbio , che la differenza è apprezzabile ed innegabile , quando li cambierò per usura li ricomprerò UGUALI , sono fra i 40/50 euro meglio spesi di sempre . Spero ti possa servire .
Ciao Zane Davide
Cit.Bull : Limitatevi a quote più idonee alla vostra preparazione e al vostro confort. Nessuno tra quelli che praticano immersioni in aria profonda vi giudicherà o vi dirà che sbagliate.
Avatar utente
Marena Sub
Fondalista DOC
Fondalista DOC
 
Messaggi: 1397
Iscritto il: 5 mag 2008, 13:06
Località: Desenzano del Garda -BS-

Re: Guanti stagni classici

UNREAD_POSTda marcasnow » 16 mar 2017, 10:53

Avevo già pensato ad acquistarli.
Ora uso d'estate i 3mm di decathlon e d'inverno i 5mm della rofos. Questo inverno sto continuando ad usare i 3mm e non sento la necessità dei 5 anzi, qualche settimana fa ho usato al lago sempre i 3mm e dopo mezzora era ancora abbastanza sopportabile.
Sono in dubbio se prendere i fourth elements da 3 o 5 per usarli solo d'inverno e, date le caratteristiche, prendere i 3mm che sembravo quasi i 5mm tradizionali
Mai fare un tuffo domani...se lo puoi fare oggi!!!

http://www.nereosub.com
Avatar utente
marcasnow
Fondalista DOC
Fondalista DOC
 
Messaggi: 1424
Iscritto il: 8 feb 2007, 23:17
Località: Torino/Spotorno

Re: Guanti stagni classici

UNREAD_POSTda Orco » 17 mar 2017, 12:40

In inverno diciamo da novembre a fine marzo al mare uso normali guanti sub (no guarnizioni) da 3 o 5 mm (dai 14°C in giù) l'importante è che siano aderenti.
Al lago uso i dryglove (Guido) che onestamente non li trovo così delicati come dite, le mie belle pinzate con i moschettoni non me le faccio mai mancare.
Da marzo a novembre non uso guanti (al mare) salvo intrufolamenti nei relitti.
:ciao
Orco
Fondalista DOC
Fondalista DOC
 
Messaggi: 1428
Iscritto il: 20 ott 2011, 12:35

Re: Guanti stagni classici

UNREAD_POSTda Nobody » 19 mar 2017, 14:25

Ciao a tutti.
Vediamo se qualcuno di voi riesce a risolvermi un problemino. Un socio di tuffi ha dovuto sostituire i polsini della stagna ed ha fatto
montare quelli in lattice a collo di bottihlia HD. All'atto di rimontare il sistema di anelli per i guanti stagni (i dryglove ) l'anello intermedio non si innesta su quello del polsino.
Immaginando che il polsino HD abbia uno spessore maggiore di quello classico (seppur un solo millimetro in più), presumo che questo milimetro in più impedisca l'aggancio....e credetemi ci ho provato e riprovato. Domani cercherò di procurarmi un or stesso diametro interno, ma una sezione leggerissimamente inferiore e spero di ovviare. Nel frattempo,
c'è magari qualcuno di voi che ha avuto lo stesso problema?.....mi sfugge qualcosa?
Grazie a tutti in anticipo.
Tutti Magellano col mare piatto.
Avatar utente
Nobody
Fondalista Junior
Fondalista Junior
 
Messaggi: 337
Iscritto il: 27 nov 2009, 21:07
Località: Qua e là dove capita.

Re: Guanti stagni classici

UNREAD_POSTda Marena Sub » 19 mar 2017, 15:05

Si . Stessa cosa , ma basta avere le mani da metalmeccanico come le mie e spingere. Tutto li .
Ciao Zane Davide
Cit.Bull : Limitatevi a quote più idonee alla vostra preparazione e al vostro confort. Nessuno tra quelli che praticano immersioni in aria profonda vi giudicherà o vi dirà che sbagliate.
Avatar utente
Marena Sub
Fondalista DOC
Fondalista DOC
 
Messaggi: 1397
Iscritto il: 5 mag 2008, 13:06
Località: Desenzano del Garda -BS-

Re: Guanti stagni classici

UNREAD_POSTda Nobody » 20 mar 2017, 16:29

Ciao Davide.
Hai spinto dopo aver cambiato gli or oppure le meno mi hanno fatto il loro dovere anche con gli or originali? Arigrazie.
Tutti Magellano col mare piatto.
Avatar utente
Nobody
Fondalista Junior
Fondalista Junior
 
Messaggi: 337
Iscritto il: 27 nov 2009, 21:07
Località: Qua e là dove capita.

Re: Guanti stagni classici

UNREAD_POSTda Marena Sub » 20 mar 2017, 18:10

Tutto originale .
Ciao Zane Davide
Cit.Bull : Limitatevi a quote più idonee alla vostra preparazione e al vostro confort. Nessuno tra quelli che praticano immersioni in aria profonda vi giudicherà o vi dirà che sbagliate.
Avatar utente
Marena Sub
Fondalista DOC
Fondalista DOC
 
Messaggi: 1397
Iscritto il: 5 mag 2008, 13:06
Località: Desenzano del Garda -BS-


Torna a ATTREZZATURE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 0 ospiti



cron